top of page

AES67 Ravenna: cos'è e perché è importante nell'audio digitale?

Aggiornamento: 26 gen


Ravenna aes67 think digital audio streamer music server


RAVENNA è uno standard di trasmissione adottato da ormai quasi tutte le aziende operanti nel mercato dell’audio professionale, capace di veicolare flussi digitali in DXD e DSD su un elevatissimo numero di canali.


Grazie all'utilizzo di streamer / music server compatibili e di convertitori che integrano questo standard, è però possibile godere dei suoi benefici non solo in ambito professionale, ma anche in veste di utente Hi-Fi.


Ad oggi, Ravenna è l’unica tecnologia di connessione in grado di offrire le migliori prestazioni in termini di:

  • flessibilità

  • tempi di latenza

  • qualità e trasparenza audio.


Esso ha perciò sostituito e reso obsolete le connessioni digitali come la Spdif e AES EBU. Vediamo perché.


A differenza delle tradizionali connessioni digitali, RAVENNA non invia uno streaming audio, ma una sequenza di pacchetti contenenti dati puri da codificare. La trasmissione di tali dati richiede semplicemente un cavo di rete e una connessione Ethernet.

Quanto al dialogo fra convertitore e sorgente, esso è reso possibile dai driver (software) rilasciati dal costruttore.





Una delle caratteristiche più interessanti offerte da questo protocollo di trasmissione è senz'altro quello della garanzia di massima efficienza della trasmissione, non soggetta infatti ad alcun tipo di degrado su cablaggi in rame fino a 50 metri, o in fibra ottica fino a 3 Km.


Volendone spiegare in maniera molto semplice la logica di funzionamento, potremmo dire che essa si basa sul principio di integrità del dato: la sequenza di dati, costituita da un vero e proprio “treno” di pacchetti, è inviata in diverse copie che vengono confrontate per poi essere elaborate dal processore dedicato, che è collocato all'interno del DAC.


In tal modo, le copie di pacchetti ricevuti vengono aperte e archiviate nel buffer di ricezione in base ai rispettivi timestamps, venendo poi confrontate allo scopo di scovare incongruenze (errori) e scartarle, assicurando l'integrità del dato.


RAVENNA permette dunque di ottenere enormi benefici in termini di qualità di riproduzione, risolvendo i tipici problemi legati allo jitter, bestia nera del digitale e causa di un suono impreciso.


Per ulteriori approfondimenti visitare: https://www.ravenna-network.com/


 

LINK UTILI:





Comments


bottom of page